Villa Argentina

Visite

Su prenotazione

Ospitalità

Eventi

Gourmet

Category
Ville Pubbliche

L’edificio sorge nel 1868 all’interno di un vasto giardino nel quartiere residenziale “quattro venti” di Viareggio. L’architetto Alfredo Belluomini, nel 1926- realizzò il progetto di ampliamento e di ristrutturazione, mentre il pittore Galileo Chini intervenne con numerose decorazioni sia esterne che interne, che caratterizzano le facciate lungo il primo piano. La villa venne poi trasformata in albergo e subì un ampliamento nella parte posteriore a nord, fino ad affacciarsi con il prospetto sulla via A. Fratti, in aderenza a quello già esistente. Le forme architettoniche assunte dall’ampliamento riprendono i caratteri e la tipologia dell’edificio esistente, prive però di ceramiche o decorazioni sulla facciata, mentre la torretta con vista verso il mare rappresenta l’elemento più significativo del nuovo corpo edilizio.